Praga: sito di informazioni turistiche, itinerari, curiosità, consigli pratici e tante immagini curato da Alberto, guida turistica ufficiale. Questo sito può esservi molto utile per programmare il vostro viaggio nella capitale ceca.
Stampato da www.pragaconalberto.com
La mia foto Ciao a tutti!

Mi chiamo Alberto, ho 46 anni e sono di Varese. Ho terminato il liceo linguistico nel 1986, così ora parlo inglese e francese; hanno cercato di insegnarmi il tedesco, ma non ci sono riusciti; in seguito ho seguito un corso di fotografia professionale lavorando poi per quasi sei anni come fotografo e assistente fotografo soprattutto per foto di moda, pubblicitarie e industriali.Tutto procedeva normale fino a quando…

Era il 17 Agosto 1990 e avevo fatto una gita a Venezia per fare un reportage sul turismo.Mentre vagabondavo per la città in cerca degli scatti migliori vidi una ragazza molto bella e particolare su un ponte, così mi avvicinai e le chiesi se potevo farle delle foto. Lei doveva affrettarsi perché i genitori la stavano aspettando così ebbi solo il tempo di fare due foto e di scoprire che era una studentessa cecoslovacca; non sapevo neanche il suo nome! Tornato a casa decisi che dovevo ritrovarla così andai al centro commerciale cecoslovacco e raccolsi tutti gli indirizzi utili ai quali scrissi includendo la foto fatta a Venezia e dicendo che cercavo quella ragazza. Naturalmente tutti mi prendevano in giro ma io continuai la mia ricerca. Tre mesi dopo ricevetti una lettera dal Ministero dell’Istruzione cecoslovacco con l’indirizzo di questa ragazza. Finalmente sapevo come si chiamava: il suo nome era Anna.

A Pasqua del 1991 partii per la prima volta alla volta di Praga e una sera molto speciale mi presentai a casa di Anna. Trovai a casa tutta la famiglia al completo e consegnai ad Anna il ritratto fatto a Venezia. Da quel momento tutto cambiò: stava nascendo un’amicizia speciale con tutta la famiglia. M’innamorai di Praga fin dal primo momento e questo sentimento era destinato ad approfondirsi ogni volta che ci tornai negli anni seguenti, sempre ospite di questa famiglia anche per lunghi periodi.

Mi trasferii a Praga a Febbraio del 1994 e la famiglia di Anna mi aiutò molto all’inizio, quando era tutto difficile. La lingua fu l’ostacolo maggiore, ma ora posso dire di conoscerla abbastanza da affrontare qualsiasi argomento.Nel momento in cui compresi che conoscevo abbastanza bene il ceco m’iscrissi ad un corso per diventare guida di praga e nel 1996 passai gli esami per poi cominciare subito a lavorare. Durante gli anni passati a visitare la città e più tardi a viverci ho imparato a conoscerla in tutti i suoi aspetti e come straniero so cosa significhi visitare Praga con gli occhi di un turista.Vivendo qui ormai da lungo tempo posso dire di conoscere la città molto bene e a detta di molti praghesi anche meglio di loro. Quando illustro Praga ai turisti cerco sempre di raccontare ciò che non si trova sui libri e nel contempo di mostrare luoghi che da soli non riuscirebbero a scovare. Come fotografo ho anche l’occhio allenato a cogliere particolari e scorci che a molti sfuggono. Ho scelto la professione di guida di praga per condividere con gli altri l’amore che provo per questa città. Mi auguro che ognuno di voi possa avere la possibilità di visitare almeno una volta questa meravigliosa città.

Nel mese di Luglio 2010 mi trovate in un'intervista sull rivista online Oltreriga e anche qui.

 

Nel mio lavoro ho adottato e condiviso il motto di M. Montessori: "Insegnare dettagli significa portare confusione, stabilire relazioni fra i concetti significa portare conoscenze."

Importante!

Il libero mercato ha portato anche nella mia professione di guida, almeno qui in Repubblica Ceca e Praga ad una interpretazione molto radicale delle leggi europee sulla liberalizzazione delle professioni. A differenza di altri paesi, compresi l’Italia ma per esempio anche l’Austria, dove la professione di guida è ancora soggetta ad esami, licenze e patentini, Praga ha totalmente liberalizzato la professione facendo quindi scadere molto il livello della professione. Nei luoghi più turistici di Praga come la piazza dell’orologio potreste essere “adescati” da giovani anche italiani che vi offrono tour, a volte anche “gratuiti” previo contributo “ volontario”. La maggior parte di loro non sono guide professioniste e secondo me non basta leggere qualche libro o qualche fotocopia per diventare guida. Ma non basta neanche essere laureato in architettura in Italia se poi non sai dove si trova il monastero di Strahov dopo che ci abiti da 2 mesi. Naturalmente una guida professionista ha un costo, ma come in tutte le professioni la professionalità si paga e secondo me sarebbe giusto esigere qualità e sapere che chi vi porta in giro per la città sa quello che dice, sa quello che fa e sa dove va…Chiedete a questi “promoter” così si chiamano gli “spacciatori” di tour non professionisti, se sanno il ceco, visto che i corsi e gli esami per diventare guida professionista sono in ceco. La garanzia che avete a che fare con una guida professionista è questo stemma che viene rilasciato solo a chi ha fatto gli esami dall’ente del turismo del municipio di Praga.

PS: A scanso di equivoci ho fotografato il mio corrispondente alla tessera di guida ufficiale di Praga n. 995…

GUIDA ALLA CONSULTAZIONE

Alcuni consigli per consultare al meglio il sito e trovare le informazioni su Praga che cercate.

Se la vostra visita di Praga è per un viaggio di turismo o per lavoro generalmente avrete poco tempo e in questo caso vi sarà utile la sezione Tre giorni a Praga dove c’è un programma d’itinerari per ottimizzare al meglio il vostro viaggio in Repubblica Ceca. Questi consigli vanno poi abbinati agli itinerari proposti nella sezione Da non perdere per approfondire i vari percorsi e alla sezione Il sistema dei trasporti per pianificare le visite di Praga utilizzando gli efficenti mezzi pubblici.
Le raccomandazioni della sezione Praga Magica hanno già salvato parecchie persone dallo spiacevole incontro con i borseggiatori che lavorano ancora indisturbati nel centro città.
Le informazioni turistiche e pratiche su Praga per pianificare il tour le trovate nella sezione Programmare il viaggio.
Per leggere qualcosa su Praga prima, durante o dopo il viaggio ho aggiunto la sezione Praga in libreria.
Ho anche scritto una pagina utile per il vostro shopping a Praga dove troverete molti consigli su dove acquistare i vostri ricordi di viaggio.
Credo che per capire un po’ di più la città sarebbe utile leggere anche Un po' di storia. Altre informazioni sulla storia, l’arte e l’architettura di Praga le trovate in tutte le sezioni tematiche di Praga Da non perdere e I mille volti della Città Magica.
A Praga ci sono moltissimi musei pinacoteche e spazi espositivi. Questo naturalmente richiede più tempo e più giorni se non volete vederli di corsa.Le informazioni nella sezione Musei e pinacoteche vi possono essere utili.
La sezione I mille volti della Città Magica vi offre delle chiavi di lettura diverse e dei tour di Praga seguendo dei fili conduttori alternativi rispetto al solito giro della città classico che naturalmente si possono abbinare a quest' ultimo. Nella pagina La cucina ceca troverete anche un utile dizionario gastronomico Ceco-Italiano che vi aiuterà a sopravvivere a Praga anche non capendo la lingua ceca.
Se le camminate non vi stancano troppo e volete dedicarvi anche alle infinite possibilità che offre Praga dopo cena consultate Vita culturale e notturna .
Sono un appassionato di film quindi nella sezione Praga e il cinema troverete un elenco dei film girati a Praga con indicazioni precise su dove trovare i set.
Fans di Van Helsing,sono in possesso di oggetti unici provenienti dal set, per informazioni contattatemi!
Se volete fare un tour sui set con me potete prenotarmi qui:Visita Praga con Alberto. Questo vi aiuterà anche a ricordare la città attraverso i film e nei film riconoscere i luoghi che avete visitato.
Nella sezione Galleria d'Immagini troverete molte foto di Praga e dintorni.
Le Links vi offrono possibilità per approfondire le informazioni su Praga che avete trovato in questo sito.

Il sito è molto ricco d’informazioni e la mia intenzione è di ampliarlo ancora, ma tutto questo non sostituisce una visita guidata che può essere personalizzata a seconda delle vostre esigenze. Ritengo che in una città come Praga sia giusto fare almeno un giorno di visita guidata per avere un'idea generale sulle cose da vedere e per avere preziose informazioni che vi aiuteranno a risparmiare tempo e denaro quindi vi faranno godere al meglio la città.Sarà anche una occasione per incontrarci di persona...
La differenza fra le visite guidate e la passeggiata da soli per la città è che con la passeggiata vedrete Praga. Con le visite guidate riuscirete anche a capirla più a fondo.
Se poi cercate altre guide in altre città d’Italia o d’Europa le troverete in questa pagina.
Se volete potete prenotarmi qui: Visita Praga con Alberto.

Infine, mi farebbe piacere ricevere le vostre impressioni e i vostri Commenti su Praga e sul vostro viaggio che aggiungerò nella sezione La Tua Praga.
Un ringraziamento per aver scelto questo sito e BUON VIAGGIO A PRAGA.

Alberto


Tutti i diritti riservati. La riproduzione totale o parziale di testi e immagini deve essere autorizzata dall' autore.
All rights reserved. Total or partial reproduction of the content must be approved by the author of this site.
Sito segnalato da :

www.praga.135.it www.viaggiatorionline.com www.viaggiareliberi.it www.viagginrete-it.it www.vagabondo.net www.hymerclubitalia.it Offerte viaggi Praga con volo, hotel e escursioni a Praga